Contattaci

A vivere in emergenza e zona rossa siamo abituati, non molliamo, tra aperture e chiusure, asporto e distanziamento siamo ancora qua!

Agriturismo Piccolo Lago

Sono cresciuta a Roma, ad Amatrice venivamo a passare l’estate, era la parte migliore della vita, nel mese di Luglio stavamo appunto al Lago, per noi era come stare al mare ma con molta più libertà, avevamo la spiaggia con il prato invece della sabbia e facevamo il bagno tutte le volte che volevamo.

Poi ad Agosto con l’arrivo di papà ci trasferivamo nella frazione di Santa Giusta, 200 metri in linea d’aria sopra al Lago, 4 kilometri di Salaria Vecchia.

Qui la vacanza cambiava e diventava montanara, quindi bicicletta tutto il giorno e in campo con le pecore con gli amichetti che vivevano qui, a vedere la mungitura delle mucche la sera. Insomma i miei genitori li vedevo quando arrivavo e poi li rivedevo a fine mese quando dovevamo, a malincuore, tornare in città.

Crescendo il legame con gli amici che vivevano qui e sono cresciuti con noi si è rafforzato. Non appena patentati loro venivano a trovarci nei fine settimana a Roma e noi, il fine settimana dopo, tornavamo qui per una braciolata in montagna o una Pasquetta in riva al Lago“.

Non esitare a chiamarci!

Ogni stagione ha da offrire uno spettacolo magnifico, resta incantato dalle variazioni di colori che gradualmente cambiano e insieme a loro il nostro menù prende forma.