Agriturismo 

La famiglia di Chiara Buffa ha sempre avuto un’azienda agricola, nonostante la loro vita si dividesse tra Roma e Amatrice.

“Avevamo un contadino che si occupava di tutto e quando tornavamo c’era sempre tanto da fare, poi con gli anni essendo tutti gli zii indaffarati a Roma hanno dismesso gli animali ma hanno sempre fatto lavorare le terre e mantenuto l’azienda con uno zio coltivatore diretto.

Grazie a questo abbiamo potuto accedere nel 2000 al Piano di sviluppo rurale della regione Lazio, da qui inizia una nuova era, mio zio come imprenditore ed io come collaboratrice familiare iniziamo a ricreare tutte le attività agricole, seminando girasoli, farro, ripristinando l’orto e il frutteto ma soprattutto ristrutturando le vecchie case e la stalla che era arrivata in eredità a mia mamma.”

Amore per la nostra terra

Azienda Agricola

Dell’Azienda Agricola si occupa soprattutto Massimiliano con il piccolo Mattia che è cresciuto tra cavalli, asinelli, pulcini piccoli in casa da scaldare, ochette prese alla fiera e maialini poi finiti al forno con le patate, cosa che ha sempre spiegato a tutti con molta tranquillità.

Le tecniche

L’Azienda Agricola è sacrificio e dedizione, orto e frutteti richiedono una costante attenzione e manutenzione. Gli animali che sono cavalli, oche, asini e galline vivono nel loro habitat confortevole con cibo e acqua, più tutta la nostra attenzione quotidiana . Agli animali dedichiamo molto e tempo fa abbiamo creato ad Amatrice la prima fattoria didattica.

I prodotti

Lavoriamo la terra, la prepariamo a dovere, poi coltiviamo, ce ne prendiamo cura e quando è il momento raccogliamo il meglio che ha da offrirci. Abbiamo anche dei frutteti e quindi possiamo dire che non ci annoiamo mai e rendiamo straordinari i nostri piatti con tutta la fatica possibile.

Step by Step

Procedure

Quella di lavorare con la natura è una scelta di vita, coltivare è un piacere.

Dedizione

Non abbiamo mai mollato perchè stare tra animali e campi ci da piacere.

Felicità

Vediamo tutto ciò che abbiamo costruito e il sorriso di chi ci circonda e siamo felici.

“Quando il terremoto ha deciso di distruggere tutto, eravamo sull’orlo di cambiare vita, sicuramente avremmo fatto un lavoro più tranquillo, meno sacrificante ma non siamo riusciti ad abbandonare tutto cosi, quindi nell’estate 2017 abbiamo noleggiato un camion cucina e abbiamo fatto la stagione accampati con un camper e tanta voglia di fare!

Tornare per la stagione estiva ci ha fatto capire che i clienti ancora ci cercavano e quindi abbiamo cercato un modo per restare. Eravamo di nuovo a casa e di nuovo con un lavoro, non uno qualsiasi ma quello che ci avrebbe portato a far riprendere l’Agriturismo.”

Trasformazioni

2000

Qui era Nato mio nonno paterno e qui, anche dopo essersi trasferito a Roma, aveva mantenuto l’azienda agricola, aveva Mucche, Pecore e cavalli e ovviamente galline, conigli e maiali, l’azienda comprendeva circa 20 etteri di terreni di cui la maggior parte proprio intorno al Lago, li ha sempre lavorati e veniva a controllare terreni e animali ogni volta che poteva.

2006

Nel 2006 io e Massimiliano eravamo una coppia ufficiale e lui ha iniziato a lavorare con me, ha preso quindi in mano la gestione di tutta l’azienda agricola e nel fine settimana a dare una mano in cucina, dove ormai io ero la cuoca visto che stavo qui e il corso lo avevo fatto ed ero uscita con ottimi voti e una nuova passione.

2017

Abbiamo delocalizzato il ristorante e creato questa bellissima struttura in legno, risistemato tutta la parte Agricola dell’Azienda e siamo tornati ad essere una famiglia che non potrebbe vivere da nessun’altra parte. Per coinvolgere ancora di più i nostri ospiti abbiamo fatto degli alloggi rustici.

La soddisfazione di mangiare quel che si produce

L’amore per questo posto è da sempre dentro di noi e non potevamo dimostrarlo in un modo migliore, le nostre api di cui vendiamo il miele e i nostri animali sono la carica di cui abbiamo bisogno.